Informativa:
questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all�uso dei cookie.
OK
 torna all'home page
 
  Spazio Culturale
 
MANUALI

accesso diretto
 OFFICE
   access2000
   excel2000
   word2000
   backup
   virus
 TOOLS
   harddisk
   registry
   winzip
   dos
 WEB
   flash5
percorso:: _Home > _Manuali > _WORD2000 > _Capitolo 29
 fine testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale WORD2000
     Manuale WORD2000
29    GRAFICI    
 aggiungi ai preferiti

 GRAFICI
 

I grafici sono un modo per rappresentare le informazioni contenute nelle tabelle attraverso immagini. Un grafico dovrebbe rendere la lettura dei dati più semplice, rispetto alle tabelle.
Word non è in grado di creare i grafici, per farlo utilizza un programma che si chiama Microsoft Graph, questo programma prende la tabella di Word, la converte in una tabella di Excel e crea il grafico in base ai valori contenuti nella tabella. Tutto questo viene fatto automaticamente, si deve semplicemente selezionare la tabella, eseguire il comando INSERISCI – IMMAGINA – GRAFICO, figura 01. È necessario che le tabelle contengano valori numerici, in caso contrario non potrà essere creato il grafico.
 

 
FIG. 01
 

ESEMPIO. Creare un grafico.
Aprire un nuovo file e creare la tabella visualizzata nella figura 02.
 

 
FIG. 02
 

Selezionare l’intera tabella ed eseguire il comando INSERISCI – IMMAGINE – GRAFICO. La tabella viene copiata in un foglio di Excel e viene creato il grafico, figura 03.
 

 
FIG. 03
 

La finestra in cui è riportata la tabella è il foglio di lavoro di Excel, il grafico si intravede sotto la finestra. In questo momento si utilizzano i comandi di Microsoft Graph, non quelli di Word, infatti sono cambiate le barre degli strumenti e dei menu.
 

 
FIG. 04.
 

Per ritornare a lavorare con gli strumenti di Word, si deve fare un clic sul foglio, in un punto vuoto, in questo modo si posiziona il cursore nel documento.
 

 
FIG. 05
 

Il grafico è un oggetto, e viene gestito come le immagini, tutti i comandi visti per le immagini, capitolo 19, valgono anche per i grafici.
Per tornare al programma Microsoft Graph si deve fare doppio clic sopra il grafico, si ritorna nella situazione visualizzata nella figura 03.
I grafici sono in stretta relazione con Excel, come dimostra il fatto che, per creare il grafico la tabella di Word è stata convertita, perciò in questo manuale ci limiteremo solo a vedere come cambiare tipo di grafico, per altre funzioni si veda il manuale di Excel ( www.manualipc.it ).
Si deve eseguire il comando GRAFICO – TIPO DI GRAFICO, figura 06, si apre la finestra di dialogo visualizzata nella figura 07.
 

 
FIG. 06
 

 
FIG. 07
 

Nella sezione a sinistra, “Tipo di grafico”, si deve scegliere il tipo di grafico da costruire, nella sezione di destra, “Scelte disponibili”, si deve scegliere il sottotipo del grafico. Per ogni tipo, sono visualizzate le varie rappresentazioni possibili.
Scegliere il tipo “Area”, un qualsiasi sottotipo, fare un clic sul pulsante OK e un clic sul documento, figura 08.
 

 
FIG. 08
 

Tutti i comandi per lavorare con il grafico, una volta inserito nel foglio, sono uguali a quelli per le immagini.
 


     Manuale WORD2000
29     GRAFICI    
 
 inizio testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale WORD2000
 
 
Pubblicità  
 
Applicazioni iPhone















Condizioni d'uso | Informativa Privacy e Cookie Policy | Crediti
Copyright©2005 tutti i contenuti sono proprietà esclusiva di ManualiPc.it

 
Manualipc - Via Casette 13 - Saletto di Breda - 31030 Treviso, Italy - tel. 0422.98135 - email info@manualipc.it - P.I. 03687860266