Informativa:
questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all�uso dei cookie.
OK
 torna all'home page
 
  Spazio Culturale
 
MANUALI

accesso diretto
 OFFICE
   access2000
   excel2000
   word2000
   backup
   virus
 TOOLS
   harddisk
   registry
   winzip
   dos
 WEB
   flash5
percorso:: _Home > _Manuali > _ACCESS2000 > _Capitolo 08
 fine testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale ACCESS2000
     Manuale ACCESS2000
08    SECONDO ESEMPIO NORMALIZZAZIONE    
 aggiungi ai preferiti

INTRODUZIONE


Questo è il secondo esempio, che porteremo avanti per tutto il manuale, di progettazione e realizzazione di una base di dati. Tutte le scelte sono attuate per semplificare al massimo la realizzazione del database, lo scopo è quello di fornire un’idea e un metodo per risolvere anche problemi più complessi di quelli analizzati.

PROBLEMA

Siamo interessati a memorizzare la collezione di CD musicali di casa. Le informazioni che interessano sono quelle relative al titolo dell’album e al nome dell’autore. Ove sia possibile, si intende registrare, inoltre, i titoli delle canzoni di un album, la casa discografica e il genere musicale.

ANALISI DEI REQUISITI

Cosa siamo interessati a rappresentare:
Si vogliono memorizzare i CD e le musicassette di casa, i dati che interessano sono il titolo dell’album, cognome e nome dell’autore o il nome del gruppo, la casa discografica, e il genere musicale. Della casa discografica interessa il nome, indirizzo Internet e il numero di telefono.
Si possono incontrare cantanti o singoli gruppi, per semplificare si considera il cognome come il nome del gruppo musicale.
Lo stesso titolo può apparire su più album (capita di trovare autori diversi che hanno utilizzato lo stesso titolo di album, o autori che in diversi album hanno la stessa canzone).
Una canzone (titolo della canzone) appartiene ad un solo album, per semplificare il database, quindi se due album contengono canzoni con lo stesso titolo, ci saranno più righe sull’archivio.

Dati che non possono mancare:
Un album è caratterizzato per sua natura dal titolo, questo significa che non potrà esistere sulla tabella che rappresenta i CD e le musicassette un record senza titolo, non avrebbe nessun significato.
Per gli autori l’unico dato importante è il cognome.
Per le case discografiche l’unico dato importante è il nome.
Per le canzoni il dato importante è il titolo.

Integrità referenziali:
Quando eliminiamo (o aggiorniamo) un autore, tutti i suoi album devono essere eliminati (o aggiornati).
Quando eliminiamo (o aggiorniamo) un album, tutti le canzoni corrispondenti devono essere eliminate (o aggiornate).
Quando eliminiamo (o aggiorniamo) una casa discografica, devono rimanere gli album. Se la casa discografica viene aggiornata, devono essere aggiornati anche gli album.

PROGETTAZIONE

Definizione delle tabelle.
Dall’analisi dei requisiti risulta che ci sono 4 oggetti da rappresentare: album, autori, case discografiche e canzoni.

Per ogni tabella si devono definire i campi e le caratteristiche dei campi. Procediamo creando uno schema su un foglio di carta, per ogni tabella, simile a quelli rappresentati nelle figura 8.01 – 8.04.
 

 
FIG. 8.01
 

Avendo già l’esperienza dell’archivio libreria, ci preoccupiamo subito di scegliere o aggiungere un campo chiave primaria in ogni tabella.
 

 
FIG. 8.02
 

 
FIG. 8.03
 

 
FIG. 8.04
 

Definizione delle relazioni.
Un album può avere più autori, un autore può aver pubblicato più album. La relazione è molti a molti.
Un album ha più canzoni, una canzone corrisponde ad un solo album. La relazione è uno a molti, la tabella album rappresenta il lato uno, la tabella canzoni il lato molti.
Un album corrisponde ad una casa editrice, una casa editrice corrisponde a più album. La relazione è uno a molti, la tabella album è il lato molti, la tabella case editrici è il lato uno.
Tracciamo uno schema grafico, figura 8.05.
 

 
FIG. 8.05
 

Normalizzazione delle tabelle.
Tutte le regole sono rispettate, ma sappiamo che la relazione molti a molti tra la tabella album e la tabella autori non può essere creata in un DBMS. Come si è visto, si deve creare una nuova tabella relazione, che contiene i due campi chiave primaria della tabelle considerate, la figura 8.06 visualizza la tabella relazioni, da aggiungere allo schema.
 

 
FIG. 8.06
 

La chiave primaria della tabella relazioni sono i due campi, Album e Autore, insieme.
Anche lo schema delle relazioni deve essere modificato, come nella figura 8.07.
 

 
FIG. 8.07


     Manuale ACCESS2000
08     SECONDO ESEMPIO NORMALIZZAZIONE    
 
 inizio testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale ACCESS2000
 
 
Pubblicità  
 
Applicazioni iPhone















Condizioni d'uso | Informativa Privacy e Cookie Policy | Crediti
Copyright©2005 tutti i contenuti sono proprietà esclusiva di ManualiPc.it

 
Manualipc - Via Casette 13 - Saletto di Breda - 31030 Treviso, Italy - tel. 0422.98135 - email info@manualipc.it - P.I. 03687860266