Informativa:
questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all�uso dei cookie.
OK
 torna all'home page
 
  Spazio Culturale
 
MANUALI

accesso diretto
 OFFICE
   access2000
   excel2000
   word2000
   backup
   virus
 TOOLS
   harddisk
   registry
   winzip
   dos
 WEB
   flash5
percorso:: _Home > _Manuali > _DOS > _Capitolo 07
 fine testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale DOS
     Manuale DOS
07    PERCORSI    
 aggiungi ai preferiti

PERCORSI

Il nome completo di un file o di una directory non è quello che siamo abituati ad utilizzare solitamente, infatti comprende anche il percorso. In parole semplici il percorso è la “strada” che si deve fare per trovare il file, cioè tutte le cartelle che si percorrono a partire dalla cartella radice, che è la madre di tutte le directory. Per esempio il file bollicine.bmp che si trova dentro la cartella windows si chiama \windows\bollicine.bmp.
Quando si dice che non ci possono essere due file con lo stesso nome si intende che non devono avere lo stesso nome e lo stesso percorso. Infatti capita spesso di avere due file con lo stesso nome, ma in cartelle differenti, cioè con un percorso differente, per esempio \documenti\pluto.txt e \prova\pluto.txt.
I percorsi possono (in alcuni casi devono) essere utilizzati insieme ai comandi per velocizzare alcune operazioni.
 

ESEMPIO. Utilizzo dei percorsi con i comandi conosciuti.
Nel capitolo precedente è stata costruita la struttura di cartelle visualizzata nella figura 7.01. Ora si costruirà la stessa struttura utilizzando i percorsi.
 

 
FIG. 7.01
 

Aprire la finestra MS-DOS, la cartella attiva è c:\windows, come indica il prompt. Verrà costruita l’intera struttura a partire da questa cartella, senza spostamenti. Per creare le cartelle si utilizza il comando md, seguito dal nome della cartella. Si deve utilizzare il nome intero, pertanto ETTORE diventa \ETTORE, GIOCHI diventa \ETTORE\GIOCHI, TENNIS diventa \ETTORE\GIOCHI\TENNIS, e così per tutte le altre.
I comandi da digitare sono i seguenti:

MD \ETTORE
MD \ETTORE\GIOCHI
MD \ETTORE\GIOCHI\TENNIS
MD \ETTORE\GIOCHI\CALCIO
MD \ETTORE\LAVORO
MD \ETTORE\LAVORO\LETTERE
MD \ETTORE\LAVORO\FATTURE
 

come si vede nella figura 7.02.
 

 
FIG. 7.02
 

Per vedere se la cartella GIOCHI contiene effettivamente TENNIS e CALCIO si deve utilizzare il comando DIR, che mostra il contenuto di una cartella. Ma il comando DIR visualizza il contenuto della cartella attiva, cioè WINDOWS, quindi per vedere il contenuto di GIOCHI si deve digitare

DIR \ETTORE\GIOCHI

Seguito da INVIO, figura 7.03.
 

 
FIG. 7.03
 

Anche con il comando CD i percorsi sono utili. Si vuole entrare nella cartella TENNIS, senza i percorsi si dovrebbero digitare i seguenti comandi:

CD \
CD ETTORE
CD GIOCHI
CD TENNIS

Utilizzando i percorsi questi 4 comandi si riducono a 1 solo:

CD \ETTORE\GIOCHI\TENNIS
 

 
FIG. 7.04


     Manuale DOS
07     PERCORSI    
 
 inizio testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale DOS
 
 
Pubblicità  
 
Applicazioni iPhone















Condizioni d'uso | Informativa Privacy e Cookie Policy | Crediti
Copyright©2005 tutti i contenuti sono proprietà esclusiva di ManualiPc.it

 
Manualipc - Via Casette 13 - Saletto di Breda - 31030 Treviso, Italy - tel. 0422.98135 - email info@manualipc.it - P.I. 03687860266