Informativa:
questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all�uso dei cookie.
OK
 torna all'home page
 
  Spazio Culturale
 
MANUALI

accesso diretto
 OFFICE
   access2000
   excel2000
   word2000
   backup
   virus
 TOOLS
   harddisk
   registry
   winzip
   dos
 WEB
   flash5
percorso:: _Home > _Manuali > _WORD2000 > _Capitolo 04 > _Capitolo 04
 fine testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale WORD2000 indice capitolo 04
     Manuale WORD2000
04.04    INSERIRE TESTO     
CURSORE E PUNTATORE    
 aggiungi ai preferiti


 CURSORE E PUNTATORE
 

Un altro concetto fondamentale della videoscrittura è la differenza tra CURSORE e PUNTATORE. Osservare il testo degli esempi di questo capitolo, alla fine di tutto il testo scritto appare una I che lampeggia: quel simbolo si chiama CURSORE o PUNTO DI INSERIMENTO, nella figura 01è evidenziato con un rettangolo rosso.
 

 
FIG. 01
 

Il cursore indica il punto in cui si inserisce il testo, cioè il punto del documento in cui si sta scrivendo. Ogni volta che si vuole scrivere si deve fare riferimento alla posizione del cursore.
Provare a muovere il mouse, sullo schermo si vede un’altra I che in alcuni posti diventa la solita freccia bianca, quello è il PUNTATORE. Non si deve assolutamente confondere il puntatore del mouse con il cursore, perché anche se hanno una forma simile, hanno due funzioni completamente diverse. Il puntatore del mouse serve per eseguire i comandi, aprire i menu e spostare il cursore (operazione che vedremo in seguito), ma non serve MAI per scrivere. Nella figura 02 il cursore è ancora evidenziato con un rettangolo rosso, mentre il puntatore del mouse è evidenziato con un rettangolo verde.
 

 
FIG. 02
 

ESEMPIO. Il puntatore non serve per scrivere.
Utilizzando il documento degli esempi precedenti, muovere il mouse e portare il puntatore in varie posizioni della pagina senza mai fare clic (per esempio metà pagina, in alto, a destra, in mezzo al testo, ecc) e provare a digitare sulla tastiera alcune parole, per esempio “uno”, “due”, ecc. Si vedrà che tutte le parole digitate appariranno alla fine del testo, in corrispondenza del cursore. Questo dimostra che il puntatore del mouse non serve per scrivere e non deve mai essere preso in considerazione quando si digita un testo.
 


     Manuale WORD2000
04.04     INSERIRE TESTO     
CURSORE E PUNTATORE    
 
 inizio testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale WORD2000 indice capitolo 04
 
 
Pubblicità  
 
Applicazioni iPhone















Condizioni d'uso | Informativa Privacy e Cookie Policy | Crediti
Copyright©2005 tutti i contenuti sono proprietà esclusiva di ManualiPc.it

 
Manualipc - Via Casette 13 - Saletto di Breda - 31030 Treviso, Italy - tel. 0422.98135 - email info@manualipc.it - P.I. 03687860266