Informativa:
questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit� illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi� o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all�uso dei cookie.
OK
 torna all'home page
 
  Spazio Culturale
 
MANUALI

accesso diretto
 OFFICE
   access2000
   excel2000
   word2000
   backup
   virus
 TOOLS
   harddisk
   registry
   winzip
   dos
 WEB
   flash5
percorso:: _Home > _Manuali > _VIRUS > _Capitolo 03
 fine testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale VIRUS
     Manuale VIRUS
03    DIFFUSIONE E DIFESA    
 aggiungi ai preferiti

DIFFUSIONE, DIFESA

I virus si diffondono tra i PC sfruttando i metodi di comunicazione esistenti. Ogni sistema adatto a trasportare informazioni da un PC ad un altro è candidato a diventare sistema di infezione. È possibile infettare un computer attraverso un floppy, un cd o ogni altro strumento di memorizzazione rimovibile, oppure utilizzando le reti informatiche. I primi virus si diffondevano via floppy, che erano gli strumenti più utilizzati per trasportare le informazioni. Attualmente, invece, i virus si diffondono soprattutto utilizzando le reti di computer, prima tra tutti Internet, e la posta elettronica, sfruttando anche l’inesperienza di molti utenti e, nel caso delle mail, la curiosità. Gli utenti devono prestare attenzione soprattutto quando scaricano file e programmi da Internet, soprattutto da siti poco conosciuti, e alle email con allegati. Proprio le email sono il metodo di diffusione principale dei virus, sfruttando “buchi” dei software di posta e la curiosità degli utenti che aprono qualsiasi messaggio arrivi sul PC, anche da indirizzi sconosciuti.
Per gli utenti, anche se esperti, non è facile capire se un virus ha infettato il proprio PC, in quanto i software dannosi lavorano di nascosto, senza mostrare gli effetti. Di solito si riesce ad accorgersi di essere contagiati solo quando i virus hanno fatto tutto il loro corso, quindi hanno già corrotto i dati. Alcuni sintomi di infezione sono i seguenti:
  • blocchi del sistema improvvisi e inaspettati;
  • i file eseguibili aumentano la dimensione in byte;
  • diminuiscono le risorse del sistema disponibili (per esempio la RAM libera);
  • il computer non si avvia.

Questi sintomi, però, non sono una condizione sufficiente per confermare la presenza di un virus su un PC, infatti, potrebbero essere dovuti ad altre cause, per esempio un programma installato che funziona male e ha corrotto il registro di configurazione.
Per scovare i virus nei computer è necessario, quindi, utilizzare un apposito programma che controlla tutti i file: un antivirus.


     Manuale VIRUS
03     DIFFUSIONE E DIFESA    
 
 inizio testo aumenta dimensioni testo diminuisci dimensioni testo informazioni indice manuale VIRUS
 
 
Pubblicità  
 
Applicazioni iPhone















Condizioni d'uso | Informativa Privacy e Cookie Policy | Crediti
Copyright©2005 tutti i contenuti sono proprietà esclusiva di ManualiPc.it

 
Manualipc - Via Casette 13 - Saletto di Breda - 31030 Treviso, Italy - tel. 0422.98135 - email info@manualipc.it - P.I. 03687860266